Fronte dulcamara circus

 DULCAMARA CIRCUS 2016

rassegna di circo-teatro e arti performative per tutta la famiglia

direzione artistica a cura della Compagnia Nando e Maila

DAL 20 MARZO AL 1 MAGGIO 2016

tutte i fine settimana compreso Pasqua, anche e sopratutto in caso di pioggia…

Editoriale

Il circo-teatro è una forma di spettacolo universale, in grado di avvicinare chiunque al mondo dell’arte, che si sta finalmente diffondendo in Italia. Siamo in un momento storico in cui le arti performative in Italia stanno vivendo un’inversione di rotta, sia sotto l’aspetto della progettazione offerta dagli operatori culturali, che in termini di finanziamenti pubblici. Infatti, anche nei teatri più prestigiosi, il circo-teatro comincia ad essere programmato e rappresenta una forma d’arte completa che unisce diversi linguaggi e discipline artistiche (circo, teatro, danza, musica, arti visive e figurative).

E’ un orgoglio per noi curare la direzione artistica di una rassegna di circo-teatro nel comune in cui basiamo la nostra attività da ormai 12 anni. Ma c’è un altro aspetto per noi fondamentale: quando i soci della Dulcamara ci hanno chiesto se volessimo assumere la direzione artistica di questo progetto ne abbiamo subito visto le enormi potenzialità a livello di contenuti.

Abbiamo infatti la possibilità di coltivare un pubblico allo spettacolo dal vivo in un ambiente speciale. La Dulcamara è un luogo molto prezioso per la comunità di Ozzano, anche dal punto di vista formativo. Negli anni, ha dato la possibilità di formarsi, nel rispetto dei valori di una vita sana ed ecologicamente sostenibile, a moltissimi giovani. I valori che essa trasmette sono di fondamentale importanza, soprattutto al giorno d’oggi. Siamo convinti che il connubio tra arte e natura sia qualcosa da valorizzare con tutti i mezzi e speriamo possa dare nuova linfa vitale alla Dulcamara.

Agli artisti internazionali che abbiamo proposto per questa prima edizione, va il nostro più sentito ringraziamento per avere generosamente aderito al progetto che al momento conta su limitate risorse economiche. Per il futuro ci auguriamo di poter crescere, migliorare e offrire al pubblico sempre nuovi stimoli, per stare bene insieme condividendo emozioni.

L’appuntamento è quindi per il 20 marzo in occasione dell’apertura della rassegna che si terrà alle ore 16.00 nel salone polivalente!

Compagnia Nando e Maila